Lettura extra veloce

Letto in modalità lettura veloce, ovvero saltando allegramente ampie parti. Si è rivelato una delusione. In realtà il titolo è fuorviante perchè ti induce a pensare innanzitutto che questo libro sia un romanzo, cosa che non è propriamente vera perchè mi pare più un trattato di psicologia.

Inoltre la storia della paziente è solo una parte di quello che viene narrato e non è forse nemmeno la parte più importante. Credo che Ponte alla Grazie avrebbe fatto meglio a mantenere il titolo originale dell'opera (the good psychologist) e a mettere un altro tipo di copertina, dal momento che questa non c'entra proprio nulla col libro.

copertina di La paziente delle quattro

Scheda del libro

Generi