Due stelline e mezza

Ho letto molti commenti entusiasti su questo romanzo. A me sembra un libro da spiaggia, se non fosse per la mole che lo rende poco adatto anche per quello. Purtroppo non l'ho letto in spiaggia, per cui l'ho apprezzato ancora meno.

L'autore ha un gusto per il macabro e l'orrido che sono tutto dire. Ha una formazione medica, ma mi auguro che non abbia mai praticato perchè sarebbe inquietante.

L'intreccio, al di là della ricostruzione storica, è piuttosto banale. Tipica storia in cui il protagonista riesce sempre a sconfiggere i cattivi e a conquistare la bella di turno. In definitiva direi che si può tranquillamente fare ameno di leggerlo.

copertina di Religion

Scheda del libro

Generi