Deludente

Quando ho iniziato a leggerlo mi sono ricordata di aver già letto la melodia di Vienna e di non aver apprezzato lo stile dell'autore. Anche stavolta mi è successa la stessa cosa. Non sopporto quel modo didascalico di raccontare le storie. Troppo freddo, troppo distante, troppo da storico e poco da scrittore.
L'argomento mi interessa e ho già letto altro a riguardo, per cui conoscevo già i fatti, mi sarebbe piaciuto trovarmi di fronte a una storia più appassionante.
Tre stelle solo per il tema trattato.

copertina di Sotto un sole diverso

Scheda del libro

Generi