Romanzo labirintico

In confronto a Bolano Dedalo era un dilettante!

Questo è un romanzo che contiene un sacco di personaggi e di storie. Si incontra qualcuno di cui si seguono le vicende per un po', come nel caso dei critici della prima parte, e poi lo si abbandona, spesso per non rivederlo più e senza aver capito il motivo per cui l'autore ci ha voluto parlare di costui/costei.

Tantissime volte durante la lettura mi sono chiesta "perchè Bolano mi racconti ciò?" Ma ben poche volte ho trovato la risposta. Arianna non è venuta in mio soccorso col suo filo, purtroppo.

copertina di 2666

Scheda del libro

Generi