Non ho capito il finale

Questo giallo, come mi era successo per il precedente, mi ha attirato di più per le vicende personali dei protagonisti che per quello che dovrebbe essere il cuore della vicenda. La sparizione di Quine, il ritrovamento del suo cadavere e le indagini sul delitto francamente non mi hanno presa più di tanto, anche perchè i personaggi sono tanti e mi è risultato difficile identificarli di volta in volta.

La risoluzione del caso e, soprattutto, il modo in cui Strike ci arriva restano per me un mistero. Ad un certo punto ha un lampo di genio e tutti i tasselli vanno a posto, ma non sono riuscita a capire da dove sia giunta questa intuizione. Sarò stata distratta...

Bello l'approfondimento del rapporto fra Strike e la sua assistente che permette di conoscere meglio la loro personalità. Tuttavia ho trovato fastidioso l'insistere sui problemi di deambulazione del detective. Praticamente non c'è pagina che non ci informi dello stato del suo ginocchio...e basta!


foto di Robert Galbraith

Robert Galbraith

Robert Galbraith è uno pseudonimo dell'autrice inglese J. K. Rowling.

Altri libri di Robert Galbraith

Il richiamo del cuculo


Robert Galbraith
Salani, 2013

copertina di Il baco da seta

Scheda del libro

Generi